Pictures of my travels

P4010773

EscursioneDa Monna Dell'Orso a Monte Autore (1.855m)
Luogo: Monna dell'Orso, Livata
Condizioni Meteo : Coperto
Difficoltà: Escursione estremamente semplice fino alle Vedute. La salita alla vetta è alla portata di tutti ma la pendenza aumenta di molto.
Durata: 2h39m (1.57h di salita senza soste) - Sola andata
Panorama: 3/5 – Dalle Vedute in poi si apre uno scenario interessante sui Simbruini fino ai monti abruzzesi, come la Majella.
Passeggino: Si, ma solo fino alle Vedute.

13.1 km, 13:45:14

Escursione molto semplice alla portata di chiunque quella del Monte Autore. Anzi la prima parte fino alle "Vedute" può essere fatta tranquillamente con bambini piccoli che hanno voglia di camminare o con il passeggino, essendo una strada carrabile molto larga e con brecciolino molto piccolo. Parcheggiata l'auto nel piazzale di Monna dell'Orso, proprio a ridosso degli impianti, si continua per la sterrata, comoda e larga, fino ad arrivare nel bosco, che sempre su sterrata, si attraversa in pochi minuti fino a giungere alla località "le Vedute". Qui potete fare una sosta o un picnic visti i numerosi tavoli a disposizione.

P4010750


P4010754

Da qui scelgo di fare il giro in senso orario. Salgo quindi subito a sinistra, la pendenza aumenta notevolmente, ma la cima è a vista, la strada da fare non è molta. Il percorso è agevole fino alla cima. Chiaramente qui i passeggini non possono più seguirvi, e se avete la famiglia al seguito dovrà aspettarvi nella zona di sosta. Arrivati in cima si riescono a vedere diverse aree interessanti. La piana di camposecco, luogo che ha ospitato numerosi film di Bud Spencer e Terence Hill. La majella, nel parco d'Abruzzo. E chiaramente tutti i Monti Simbruini nella loro bellezza.

P4010760

P4010772

P4010776 stitch1920

Dopo la pausa pranzo in vetta ricomincio il giro scendendo nel bosco che vedete nella foto qui sopra. Seguite la segnaletica fino ad uscire dal bosco e affrontate una discesa abbastanza ripida e sdrucciolevole fino a raggiungere un'altra croce. Da li prendete il sentiero sulla destra, lungo il costone della montagna che passerà prima sotto un'altra croce, poi nuovamente nel bosco dove è possibile ammirare uno stupendo e gigantesco acero secolare

P4010806

P4010835

P4010839

 

Tornati alle Vedute, si può di nuovo scegliere. Salire a sinistra nel bosco, o tornare sui propri passi per deviare più avanti. La mia scelta è stata la seconda. Ripasso nel bosco fatto all'andata e arrivo ad un bivio dove prendo la direzione a sinistra. Di nuovo si entra in un bosco che spesso si apre in radure meravigliose piene di crocus selvatici in fiore. Sto costeggiando il sentiero sterrato dell'andata, ma qualche metro più in basso. Raggiunte le piste da sci, tagliate nuovamente nel bosco alla vostra destra per risalire al parcheggio e al punto di partenza.

 

 

contentmap_plugin

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla