Pictures of my travels

Ho i piedi che mi fanno male! Ma non per l'aver camminato tanto, ma per aver scelto di portare le nuove scarpe che avevo comprato a roma e che mi stanno distruggendo i mignoli. Ma ho giá adocchiato il negozio delle Skechers, quindi non tarderó di comprare le scarpe che in italia non si trovano ma che in America mi avevano fatto cosi felice.

Dopo un arrivo rocambolesco in Amsterdam, avevamo quasi perso la coincidenza da francoforte, finalmente arrivati abbiamo subito puntato all'hotel, molto carino e in una zona tranquilla e piena di verde. Peccato che come in Giappone il cesso é una punizione. Anzi, in Giappone riuscivo a sedermi dritto, qui mi devo mettere a tre quarti perché altrimenti non c'entro...

Ieri girone in libertá per le vie di Amsterdam, poi visita alla casa di Anna Frank, davvero angosciante, ma una bellissima esperienza. Puntata all'hard rock café dove ho puntualmente comprato la maglia e poi via a cercare un posto dove mangiare. Scartato il ristorante Jap perché max ovviamente non apprezza, scartati tutti i ristoranti di carne perché valentina non apprezza.. io che devo fa? Alla fine abbiamo mangiato in un pub e mi sono pure divertito. Bell'atmosfera!

Ah, a parte la cittá delle biciclette (che ti mettono sotto e non gli frega niente), anche Amsterdam é una cittá multiculturale e multietnica, come quasi tutte le capitali europee ormai.

Ah, no, l'italia non é cosi, ancora siamo razzisti, mi stavo dimenticando.

Oggi si va da Van Gogh, poi il pomeriggio a comprare le mie scarpe perché queste le tiro nel fiume!! Maldette Nike!!!

Ah, come dimenticare... il quartiere a luci rosse é una figata! Ovviamete pieno zeppo di italiani, almeno l'80% della clientela, e almeno il 60% di loro era strafatto di canne!

 

30/10/2010 ore 20.07

 

Stamattina Van Gogh ha richiesto piú tempo del previsto. Siamo arrivati tardi, vero, verso le 12, ma siamo anche usciti verso le 16. In questi musei alla fine si finisce sempre per perdersi ad ascoltare le audioguide, visto che le paghi, e quindi ti sorbisci tutto! Il pomeriggio finalmente ho comprato le Skechers, cosi i miei poveri piedi hanno potuto riprendersi. La commessa del negozio, molto simpatica, é fidanzata con un ragazzo pugliese, da tre anni poi! Ma non sa una parola d'italiano...  Ora dopo un meritato riposo usciamo per la cena. Ci sará il solito duello? Credo di si.. Dopo la cena puntiamo all'heineken museum, sperando sia aperto, altrimenti proviamo un coffé shop e stavolta mi ammazzo di canne, cosi vediamo che effetto fa a uno che non ha mai fumato in 32 anni! :D

 

1/11/2010 ore 11.30

 

Ieri abbiamo deciso di andare a vedere la periferia di Amsterdam, quindi abbiamo preso un treno diretto ad Haarlem. Purtroppo di domenica in questi paesini é tutto chiuso, peró abbiamo cmq passato una piacevole mezza giornata, incentrata nella ricerca di un mulino funzionante. E l'abbiamo anche trovato! Dopo un veloce panino alla stazione di Sloterjick (poi controllo se é scritto bene), sulla strada del ritorno, abbiamo preso un Frappuccino da Starbucks, per sentirci ancora una volta un pó NewYorkesi. Il pomeriggio ficata totale. Visita alla fabbrica della Heineken, dove con 15 euro ho bevuto 5 birre durante il tour. La fabbrica é uno spettacolo, un must, da vedere.

Per assurdo Halloween é stato festeggiato sabato 30 piuttosto che domenica. Difatti ieri non c'era una persona in maschera, giusto uno ogni mille. Passeggiata a piazza Dam, giro sul bruco mela della casa degli horrori, e un terrificante giro sulla ruota panoramica alta 60mt. Assurdo, lo so, ma é la giostra che mi terrorizza di piú in assoluto. Chiedetemi di fare le montagne russe a testa in giú ma la ruota proprio no.

Ultimo giro nel quartiere a luci rosse e poi a letto.

 

Stamattina abbiamo visitato un parco bellissimo vicino l'hotel. La cosa sorprendente di Amsterdam é che gli animali sono a stretto contatto con l'uomo, quasi fosser addomesticati. Se le Germane (papere) a roma si avvicinano, qui puoi correre verso di loro e nemmeno scappano. Sono quasi riuscito a toccare un Airone Cenerino, che in italia ho tanto cercto di fotografare ma senza successo. Forse il rispetto che hanno verso le persone lo hanno anche verso gli animali. Una lezione di civiltá?

Unica nota dolente della vacaza é stato un tipo decapitato dal tram... brutta storia, ma il tram passa in mezzo alle vie come ad istanbul, qui sono tutto sotto l'effetto delle canne e magari ci si distrae un attimo e...

 

Adesso si torna in aereoporto, diretti nel nostro piccolo paesino. Piccolo non nel senso di dimensione, ma in tutto il resto, paragonato all'europa.

Stasera o domani le foto!

 

Intano il video, le foto pian pianino le sto selezionando :)

 

contentmap_plugin

Commenti   

#7 Manuel 2011-04-28 12:31
mai portato marco, sorry, non saprei dirti!
#6 Marco Pantanella 2011-04-28 10:29
Grazie Manuel, ancora non ho visto nulla ma ho preso nota... scusami, ma tu quando vai in aereo porti il treppiede oppure no? Io porto sempre con me il piccolo Benro A-056 ma proprio ieri a Catania mi hanno fatto storie e l'ho dovuto stivare... a Fiumicino invece tutto ok... boh...

M.
#5 Manuel 2011-04-15 07:30
guarda marco, io posso consigliarti dove sono stato io, e dove ha soggiornato un amico. Sono le due uniche esperienze che posso girarti!

Io ero a due passi da Oosterpark, dove c'erano cenerini a iosa, quanti ne volevi, a 5 metri! è una zona a 2 fermate di tram (scendi davanti) dalla movida, quindi comodo perchè tranquillissimo , in una zona piena di verde. Sono stato benissimo! Forse un pò caro, ma se prenoti con booking... c'è anche il tastino a destra, qui sul sito! ;)

L'hotel si chiama EDEN LANCASTER, dove sono stato io, mentre dove è stato il mio amico è EDEN Rembrandt Square, sono della stessa catena, il secondo è in una piazza praticamente in centro!

Ad ogni modo il tram passa sempre e con 2 fermate sei al centro, oppure al parco, secondo dove scegli di soggiornare!

Io ti straconsiglio di utilizzare booking, mi sono sempre trovato bene!

NON LEGGERE i commenti degli italiani, sono quelli che si lamentano se devono fare 1 piano a piedi! leggi i commenti degli stranieri! ;)
#4 Marco Pantanella 2011-04-14 19:28
Manuel puoi suggerirmi un B&B ad Amsterdam? o cmq qualche sistemazione per me e la mia famiglia? Grazie

M.
#3 Manuel 2011-03-31 15:05
assolutamente, ti posso dire dove ci sono i cenerini a 2 passi! ;) o almeno c'erano quando sono andato io! :D
#2 Marco Pantanella 2011-03-31 15:03
Ue ue... ma sei stato anche ad Amsterdam, pensare che proprio ieri ho prenotato il volo per questa città, poi mi dai qualche dritta...

M.
#1 Luc 2010-10-30 12:09
sei sempre il solito!! :D

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla