Pictures of my travels

PC313436

 

Con tante ferie da utilizzare decidiamo che, dopo il capodanno passato in tranquillità a Milano tra mercatini e visite parentali, dobbiamo muoverci e scendere lentamente verso casa, sfruttando quei quattro o cinque giorni che ci restano di vacanza. 

Puntiamo il lago di Garda, come al solito senza aver prenotato. Adesso devo essere più accorto, ho una bambina piccola (e un altro in arrivo) e non posso tirarla per le lunghe, decidendo eventualmente di dormire in macchina. Un tetto sopra la testa mi serve, quindi nel pomeriggio, raggiunta Sirmione, cerchiamo un posto dove pernottare.

Sistemati i bagagli, fatto il cambio pannolino volante, cominciamo a camminare verso le mura, il vero e proprio ingresso della città. Siamo abbastanza lontani, fa freddo e tira vento. Valentina nonostante il pancione si fa la camminata senza lamentarsi, circa 1,5km.

P1013470

Sirmione è davvero carina. Vivace e piena di gente nonostante l’inverno ed il freddo. Passeggiatina per le vie del centro, qualche foto, qualche vetrina. L’idea era quella di arrivare alle terme, superarle e finire poi sulla punta di questa penisola, per vedere le luci che circondano il lago. Peccato sia buio pesto, e arrivati al bivio dopo le terme valentina cominciava ad accusare un po’ di stanchezza.  (Le terme sono davvero belle, pozze all’aria aperta, bollenti, ma costose, troppo costose. Abbiamo difatti rinunciato)

Mangiamo tremendamente presto, alle 19, ma nonostante questo quando usciamo dalla pizzeria il paese è deserto. Siamo virtualmente soli, a parte quei pochi che pernottano direttamente li. Torniamo con molta calma nella solitudine più completa, passeggiando lungolago per altri 1,5km.

veronapiazzaerbe

Il giorno dopo scegliamo di andare a Venezia. Il tempo è brutto e il giro del lago viene scartato. Passiamo per Verona, decidiamo di fermarci. Verona è molto carina. L’arena, la casa di Giulietta con il famoso balcone, piazza delle Erbe dove c’è ancora il mercatino natalizio. Peccato tutto questo sia accompagnato da una pioggia incessante che rovina tutto. Torniamo alla macchina passando per il Castelvecchio.

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla