Pictures of my travels

rocchettine in sabina ruderi

Un pomeriggio fuori porta fino a Torri in Sabina, con obiettivo la visita al borgo perduto delle Rocchettine. Per la parte storica vi rimando a wikipedia, sicuramente più soddisfacente di quanto non possa esserlo io. Le mie impressioni sono positive. Nascosto nella fitta vegetazione della sabina, che lo sta quasi inghiottendo, il piccolo borgo e le mura abbandonate si mostrano splendide al visitatore. Abbandonato sin dal diciassettesimo secolo, sta lentamente cedendo il passo a Madre Natura, ma nonostante questo la visita è possibile anche se bisogna prestare un pò d'attenzione.

Eravamo soli. Il che ha reso tutto più interessante. La vista a 360 gradi è davvero appagante.

contentmap_plugin

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla