Pictures of my travels

Allora, dal 8/7/2008 al 15/7/2008 sono stato a Malta, più precisamente risiedevo a St. Julian's

Partenza dall'aeroporto di Treviso circa alle 18, arrivo all'aeroporto di Luqa (o come si scrive) alle 19:30 circa. L'aeroporto è molto carino, non molto grande però ha parecchie cose (addirittura un Hard Rock Cafè, anche se piccolo) quindi se anche doveste essere obbligati a restarci a lungo non vi annoierete a morte (discorso diverso per l'aeroporto di Treviso, non c'è una mazza). Prime bestemmie causate dai taxi, all'aeroporto non si va semplicemente dal tassista bisogna prima andare in ufficio, dire dove si deve andare, farsi dare un biglietto, pagare e infine andare dal tassista. I tassisti guidano come pazzi, ma tant'è

Andiamo a St. Julians dove dobbiamo incontrare il padre del professore di inglese di un mio amico, appuntamento per le 22 e noi arriviamo alle 21... lui arriva alle 22 passate perchè ha dovuto ultimare i preparativi dell'appartamento (condominio nuovo, su 8 appartamenti solo 2 sono finiti)

Appartamento immenso (160mq interni + 160mq di terrazza, ultimo piano). Doccia, e si esce

Mangiamo nel primo ristorantino sul mare che troviamo, 6€ per un piatto di fish&chips e 2€ per una birra media... per mangiare si spende davvero poco a meno di prendere manzo

Poi si va a Paceville, 20 minuti di cammino di St. Julian's, dove ci sono tutti i locali... bel bordello, un casino di giovani che si divertono. Piccolo particolare l'età va dai 15 ai 19 anni, quindi ci vogliono un paio di sere (o 7-8 vodke) per abituarcisi

Ora andrò via spedito perchè tanto oltre a fare mare e vita notturna non ho fatto: NON prendete una macchina a noleggio come abbiamo fatto noi, a parte che vi daranno dei cessi assurdi orientarsi è parecchio difficile perchè le indicazioni ci sono e non ci sono, e nei centri abitati le strade sono dei labirinti. Ci sono degli autobus fighissimi che vi portano (credo) ovunque, l'unico problema e che potreste dover andare alla Valletta per prendere gli autobus che vi portano in determinate zone... cmq basta prima organizzarsi

Il mare è sempre bello però lo è specialmente nelle spiagge di roccia, limpidissimo e subito molto profondo. Nelle spiagge di sabbia invece vicino alla costa è ovviamente più torbido, però vabbè niente a che fare col mare di alcune nostre zone. Tra quelle che ho visto la più bella è Paradise Beach, mentre invece a Golden Bay c'è un parco giochi in mezzo al mare, una figata (anche se alla fine sarete distrutti)

Per il cibo ci si deve accontentare: ex colonia inglese, quindi non ne capiscono molto... è buono ed economico ma mangerete sempre le stesse cose. Evitate i piatti a base di manzo perchè costano un botto, fish&chips e un panino tipico loro chiamato Ftira: una sberla di panino (pane tipico, bello tosto e molto buono) con dentro una specie di pastone fatto di tonno, olive, pomodori, capperi, cipolle. Ottimo, e costa 1.50€ al massimo

La sera vi conviene andare a Paceville come ho già detto, l'ingresso nei locali è gratuito e le cose da bere hanno prezzi variabili ma di norma si paga poco anche lì (ho pagato un giro di 12 vodke 9.50€ ma ho pagato anche 5 sambuca-vodka alla menta 22€... vi consiglio di prendere solo shot di vodka e havana-cola, andrete sul sicuro)

Fighe a palate, davvero. Se avete entro i 20 anni non vorrete più andarvene, tra ragazze del nord europa, francia e spagna avrete il pisello sempre drizzato. Se siete oltre i 20 avrete cmq il pisello drizzato (dopo un po' i sensi di colpa minchia-quando-io-avevo-12-anni-quella-lì-era-appena-nata se ne andranno e sarà un continua di "guarda che figa quella! cosa non le farei!") e starà a voi decidere cosa fare...

Tutto qui... quando avrò voglia di mettere un po' di foto online vi mostrerò qualche culetto e qualche tettina sodi come il marmo!

contentmap_plugin

Aggiungi commento

Codice di sicurezza
Aggiorna

Joomla templates by a4joomla